Come scegliere il divano

Come deve essere il vostro divano perfetto? E' una scelta accurata quella del divano... è uno degli elementi d'arredo più importanti della casa e va selezionato con cura ed attenzione. Oltre all'aspetto estetico - determinante perché definisce lo stile del living, visto che ha una presenza abbastanza ingombrante e non è certo un dettaglio che passa inosservato - è necessario valutarne con attenzione i dettagli, diciamo più tecnici: composizione e resistenza della struttura, morbidezza, comodità, dimensioni e rivestimento.
A proposito di rivestimento, preferite pelle o tessuto?  Un divano in tessuto è bello ed avvolgente,  sfoderandosi completamente poi , tutto il rivestimento si lava e torna come nuovo; dopo un po' si può anche pensare di cambiare il rivestimento e rinnovare così l'intero stile del living... per contro però è abbastanza scomodo il fatto di doverlo sfoderare tutto ogni volta per lavarlo. La pelle invece è più pratica sotto questo aspetto; risulta poi molto elegante e raffinata a prima vista, anche se non sempre avvolgente al tatto quanto il tessuto.

I punti fondamentali nella scelta di un divano restano comunque sempre forma e dimensione. Dipende molto dallo spazio che si ha a disposizione ma tra i divani contemporanei sicuramente la scelta ricade spesso sulle forme pulite e lineari e  di solito sulla composizione a elle, se lo spazio lo consente, che risulta la più comoda e conviviale. La versione ad elle con angolo aperto poi è ancora più versatile: una o due sedute senza schienale creano alternanza di spazi vuoti e pieni, danno più respiro all'area living, mantenendo un design lineare ed essenziale.
 
Dettaglio interessante a livello strutturale è la presenza sul mercato oggi di divani modulari, composti da elementi singoli, componibili, che permettono una completa personalizzazione. La forma viene così scelta in base alle proprie esigenze, senza dover per forza adattare composizioni standard e soprattutto si può cambiare e rinnovare in qualunque momento.

Un esempio? Il nuovo modello Urban di Ditre Italia che, come mostrano le immagini, coniuga comfort, design e versatilità.

Come scegliere il divano

Come scegliere il divano

Come scegliere il divano
 
Come scegliere il divano

Come scegliere il divano
 
-->
Come scegliere il divano

Come deve essere il vostro divano perfetto? E' una scelta accurata quella del divano... è uno degli elementi d'arredo più importanti della casa e va selezionato con cura ed attenzione. Oltre all'aspetto estetico - determinante perché definisce lo stile del living, visto che ha una presenza abbastanza ingombrante e non è certo un dettaglio che passa inosservato - è necessario valutarne con attenzione i dettagli, diciamo più tecnici: composizione e resistenza della struttura, morbidezza, comodità, dimensioni e rivestimento.
A proposito di rivestimento, preferite pelle o tessuto?  Un divano in tessuto è bello ed avvolgente,  sfoderandosi completamente poi , tutto il rivestimento si lava e torna come nuovo; dopo un po' si può anche pensare di cambiare il rivestimento e rinnovare così l'intero stile del living... per contro però è abbastanza scomodo il fatto di doverlo sfoderare tutto ogni volta per lavarlo. La pelle invece è più pratica sotto questo aspetto; risulta poi molto elegante e raffinata a prima vista, anche se non sempre avvolgente al tatto quanto il tessuto.

I punti fondamentali nella scelta di un divano restano comunque sempre forma e dimensione. Dipende molto dallo spazio che si ha a disposizione ma tra i divani contemporanei sicuramente la scelta ricade spesso sulle forme pulite e lineari e  di solito sulla composizione a elle, se lo spazio lo consente, che risulta la più comoda e conviviale. La versione ad elle con angolo aperto poi è ancora più versatile: una o due sedute senza schienale creano alternanza di spazi vuoti e pieni, danno più respiro all'area living, mantenendo un design lineare ed essenziale.
 
Dettaglio interessante a livello strutturale è la presenza sul mercato oggi di divani modulari, composti da elementi singoli, componibili, che permettono una completa personalizzazione. La forma viene così scelta in base alle proprie esigenze, senza dover per forza adattare composizioni standard e soprattutto si può cambiare e rinnovare in qualunque momento.

Un esempio? Il nuovo modello Urban di Ditre Italia che, come mostrano le immagini, coniuga comfort, design e versatilità.

Come scegliere il divano

Come scegliere il divano

Come scegliere il divano
 
Come scegliere il divano

Come scegliere il divano
 
 
Top